You are here
Notizie 

Nonna Super Chef, un nuovo successo di Alessandro Di Pietro

Anche in questa stagione televisiva Alessandro Di Pietro non fa mancare la sua presenza nelle case dei telespettatori  italiani conducendo, in prima serata, “Nonna Super Chef” un originale showcooking di 5 puntate iniziato sabato scorso 18 febbraio, alle ore 21, sull’emittente ACQUA, canale 65 del digitale terrestre e replicato il giorno successivo, domenica 19 alle ore 13 sull’emittente PLAY.ME, canale 68 del digitale terrestre.

nonna super chef alessandro di pietro

A queste due emittenti nazionali si aggiungeranno, durante la settimana, una dozzina di emittenti areali che manderanno in onda il programma nel loro territorio regionale.

Il programma andrà in onda ogni fine settimana sino al 18-19 marzo prossimi

Nonna Super Chef

Cosa Vedremo?

Il talent vede sfidarsi, per la prima volta nel panorama dei showcooking, 12 nonne rappresentanti ognuna un territorio regionale confrontandosi a suon di manicaretti quali espressione della cultura culinaria del proprio territorio.

Le concorrenti sono state selezionate a seguito di numerosi casting regionali svoltisi in tutta Italia anche grazie alla collaborazione dell’Unione Nazionale delle Pro-Loco e alla società “Miss Nonna

nonna super chef

Le 12 nonne “regionali” selezionate per partecipare allo showcooking sono in ordine alfabetico: Sterpeta Alfarano di Barletta – Puglie; Donatella Arezzi di Roma – Lazio; Silvia Ceredi di Cesenatico – Emilia Romagna; Veronica Dabala’ di Mestre – Veneto; Maria Luigia D’Orazio di Sulmona – Abruzzo; Mirella Giolitti di Rigolato – Friuli; Loredana La Fazia di Casoria – Campania; Liliana Maiani di Ancona – Marche; Paola Poggioni di Arezzo – Toscana; Alice Puttini di Mantova – Lombardia; Vittoria Santoro di Domodossola – Piemonte; Giovanna Spina di Ragusa – Sicilia

Condurre un cookingshow non mi preoccupa ma governare queste 12 scatenate e motivate nonne non sarà una cosa facile….” -afferma Alessandro Di Pietro, con il suo benevolo cipiglio ma con la simpatia di sempre- “ma anche la Giuria avrà un bel da fare per escludere o promuovere le concorrenti in ogni fase eliminatoria della gara”  .

La giuria di Nonna Super Chef

La Giuria è composta dai tre famosi chef Ezio Gritti, Michele Cannistraro e Giosiana Molinu a cui sia aggiungono i rappresentanti delle aziende che hanno sostenuto il programma: Angelo Agnelli di “Pentole Agnelli”, Gregoire Kaufman di “Carrefour”, Massimo Cavallari di “Macinazione Lendinara”, Andrea Salvagni di “Redoro Olio Veneto”, Roberta Ferri di “Montana”.

Com’è strutturato Nonna Super Chef?

Così come accade nei normali ritmi domestici, prima di cucinare si fa la spesa e quindi la prima puntata si è incentrata soprattutto sulla spesa effettuata dalle 12 concorrenti presso l’ipermercato Carrefour di Carugate.

Le nonne avevano ognuna la propria lista della spesa relativa a tutti gli ingredienti necessari per realizzare i manicaretti previsti nelle quattro successive fasi eliminatorie dello showcooking.

La gara a cui sono state chiamate le nonne nella prima puntata era la conquista del Jolly-Carrefour che sarebbe stato assegnato alla concorrente che metteva nel suo carrello il maggior numero di prodotti a marchio Carrefour, almeno un pezzo dei kit di Pentole Agnelli ed infine aver risposto correttamente alle domande sulla buona spesa formulate dal conduttore Alessandro Di Pietro.

La nonna del Veneto, Veronica Dabalà, ha vinto il Jolly che, secondo il regolamento della gara, le permetterà di rimanere in gara qualora venisse eliminata nelle prossime selezioni degli ottavi di finale, quarti e semifinali. Il Jolly non è più valido in occasione della finalissima nell’ultima puntata del 18 marzo prossimo.

La prossima puntata di Nonna Super Chef

La seconda puntata di sabato prossimo 25 febbraio, replicata domenica 26, vedrà le 12 nonne impegnate negli ottavi di finale in cui dovranno preparare un primo piatto rappresentante tipicamente la cultura culinaria del proprio territorio.

Il giudizio insindacabile della Giuria, in questa fase eliminatoria, escluderà ben 6 nonne su 12. Sabato prossimo ne vedremo delle belle…

[Voti: 2    Media Voto: 4.5/5]

Related posts

Leave a Comment