chirurgia refrattiva cataniaMedicina 

Chirurgia Refrattiva Catania: 3 Cose Che Devi Sapere Assolutamente

La chirurgia refrattiva ha come obiettivo principale quello di modificare la forma della superficie anteriore dell’occhio tramite una serie di operazioni chirurgiche. In seguito a questa procedura si può andare a ridurre la dipendenza dagli occhiali da vista (o dalle lenti a contatto).

Chirurgia Refrattiva

chirurgia refrattiva catania

Sempre più gente decide di fare questo passo sia per una questione estetica che di comodità. Negli ultimi decenni le tecniche di chirurgia refrattiva si stanno evolvendo sempre di più e sono adatte per i miopi e gli astigmatici. E’ bene precisare però, che chi ha dei deficit nella vista, non andrà ad eliminarli con quest’intervento. La chirurgia refrattiva è principalmente un modo per sostituire le lenti o gli occhiali, non una strategia per incrementare la capacità di visione.

E’ chiaro però, che ogni caso è singolare e dunque non si può parlare di un intervento refrattivo universale, ma differisce da persona a persona. Pertanto, ci sono diverse tipologie di chirurgia: però, prima di scegliere ciò che è più adatto al vostro caso, bisognerà sottoporsi ad una serie di esami, per poter comprendere al meglio se si è idonei a tale procedura.
Tra gli esami pre-operazione ci sono l’autorefrattometria, la pachimetria corneale, la topografia corneale computerizzata e l’aberrometria.

Ma a chi affidarsi? Non è sempre semplice scegliere una struttura competente, soprattutto per la disparata concorrenza. Proprio per questo oggi vogliamo parlarvi di “In Vista”, ossia una società di servizi medici situata nella zona di Catania e facilmente raggiungibile da diverse aree della regione Sicilia. Qui, si eseguono interventi chirurgici a scopo refrattivo per chi possiede la miopia, l’astigmatismo, l’ipermetropia, la retinopatia, il cheratocono, la maculopatia e la cataratta.

I macchinari presenti all’interno della struttura “In Vista” sono all’avanguardia, di altissimo livello e nel massimo rispetto delle norme igienico – sanitarie. Soltanto presso questo centro avrete modo di effettuare operazioni chirurgiche refrattive in perfetta tranquillità perché sarete nelle mani di veri e propri professionisti.
Solitamente, l’intervento ha una durata media di mezz’ora (dipende sempre dal caso specifico e dalla tecnica scelta per il paziente) ed i risultati che ottenete dalle loro tecniche rimarranno inalterati nel tempo, senza nessun rischio di peggioramento della vista. L’importante però, è seguire delle regole comportamentali ben precise post-operatorie dalla durata di tre giorni che consistono nell’applicazione delle gocce e nell’evitare sforzi eccessivi, in modo tale che non insorgano delle controindicazioni come infezioni, infiammazioni o alterazioni visive che potrebbero richiedere una successiva visita oculistica.

Insomma se gli occhiali e le lenti a contatto vi hanno stancato, affidatevi a “In Vista”, il centro di chirurgia refrattiva adatto ad ogni tua esigenza. Grazie alla presenza di un team qualificato, saranno in grado di individuare al meglio il problema che vi crea disagi visivi, di cercare la tipologia di intervento migliore e ad intervenire con professionalità, eccellenza e cordialità.
E allora che aspetti?

Per ricevere maggiori informazioni a riguardo o richiedere un appuntamento, ti basta visitare il loro sito web ufficiale: http://www.invistasrl.it/ dove troverete anche tantissime curiosità e nozioni legate alle tecniche di chirurgia refrattiva. State pur certi che ne rimarrete pienamente soddisfatti!

[Voti: 1    Media Voto: 1/5]

Related posts

Leave a Comment