Corso pedicure curativo, immagine di piedi e mani curate con applicazione di smalto viola scuroFormazione 

Corso pedicure curativo: di cosa si tratta, quanto costa e dove trovarlo

Il settore dell’estetica è in continua evoluzione e necessita di nuove compotenze

Il settore dell’estetica è in continua espansione. Sempre più donne e uomini considerano la cura della persona una componente imprescindibile del proprio benessere psico- fisico.

Si tratta pertanto di un servizio sempre più richiesto e che offre interessanti prospettive di lavoro e potenzialità dal punto di vista economico-imprenditoriale.

Dal punto di vista della formazione professionale sono richiesti nuovi titoli e nuove competenze per gli operatori del comparto estetico e del benessere ingenerale, non solo dal punto di vista legislativo ma anche da parte della stessa clientela sempre più informata  ed esigente.

E’ dunque indispensabile per la propria formazione – sia che nel caso in cui si è interessati a intraprendere un nuovo lavoro o attività, sia nel caso si lavori già in questo settore e si intenda arricchire le proprie competenze – rivolgersi ad un centro di formazione consolidato e in grado di offrire tutti gli strumenti conoscitivi aggiornati sulle nuove tendenze in questo campo.

La necessità di rivolgersi a dei professionisti della formazione nel settore dell’estetica

Quanto affermato vale a maggior ragione nel caso intendiate formarvi come professionisti nell’ambito del pedicure curativo che necessita, per svariate ragioni, di una solida preparazione di base.

Si tratta infatti di una pedicure che non si limita a migliorare l’aspetto del piede come nel caso di quello estetico, ma va ad intervenire su problemi come unghie incarnite, calli, duroni, funghi.

Problemi sempre più frequenti soprattutto tra le donne a causa delle calzature con la punta stretta.

Seguire con attenzione il programma didattico è indispensabile ma non sufficiente. La differenza la fanno gli insegnanti esperti in grado di fornire tutti gli strumenti conoscitivi e il loro know how nell’affrontare i vari casi che si possono incontrare.

Da questo punto di vista una delle scelte migliori in tal senso è indubbiamente il corso pedicure curativo della Divine Nails Italy, l’unica scuola che offre in Italia oltre 100 corsi legati al settore dell’estetica.

Il Corso di Pedicure Curativo di Divine Nails Italy

Il corso ha la durata di otto ore e, come tutti i corsi di Divine Nails Italy, offre la possibilità di seguirlo nel proprio domicilio o presso il proprio salone, nel caso si svolga già un’attività nel campo estetico.

Il programma del corso si compone di una parte teorica ed una pratica. Quest’ultima si svolge su una modella, la cui ricerca è di competenza della cliente.

Il programma

Il programma del corso mira pertanto ad offrire tutte le competenze teoriche e pratiche per svolgere il delicato compito del pedicure curativo:

– anatomia e fisiologia dell’arto inferiore
– Componente ossea
– Scheletro del piede
– Componente articolare e muscolare
– Legamenti
– Mobilità del piede
– Rete vascolare
– Modello Bio-fisico del piede
– Diario clinico
– Patologie e malformazioni
– Patologie dermatologiche
– Pedicure curativo e massaggio del piede

Prezzo e kit di prodotti

Il prezzo del corso è di 290 euro e comprende – oltre al manuale operativo – anche un kit di prodotti e strumenti indispensabili per mettersi subito all’opera (raspa duroni, separadita, fresa, taglia cali, olio cuticole, forbicine, crema piedi, base smalto e smalto, tronchesine, lima ecc.).

La quota a persona del corso è suscettibile di uno sconto nel caso ci si iscriva insieme ad’un’amica. Ad esempio, due amiche che si iscrivono contemporaneamente pagheranno una quota a persona di 250 euro invece di 290, con un risparmio di 40 euro ciascuna.

Attestato

Al termine del corso si riceverà un attestato di partecipazione, valido per assunzioni o collaborazioni presso terzi nel campo dell’estetica (centri estetici, centri nails, saloni di acconciature,ecc.) che certificherà l’avvenuta formazione della corsista.

[Voti: 0   Media: 0/5]

Related posts

Leave a Comment