Flaminia SetteSport 

La palestra Flaminia Sette (RM) riapre, ecco le straordinarie regole anti-covid

Flaminia Sette, una delle palestre più attrezzate e all’avanguardia della capitale, è pronta a ripartire dopo la sospensione delle attività causata dall’emergenza coronavirus. La palestra, situata in Via Tuscania 12 a Roma, ha ideato un piano rigoroso e dettagliato al fine di garantire la sicurezza dei suoi clienti. In questo articolo vi spiegheremo le straordinarie misure di sicurezza adottate da Flaminia Sette.

La palestra è aperta già dal 25 maggio e le misure delle quali parleremo sono già in funzione e, fino ad ora, sono state apprezzate dai frequentatori della palestra desiderosi di tornare ai propri allenamenti dopo oltre due mesi di stop. Visitando il loro sito web potrete prenotarvi online, la prenotazione può essere effettuata a partire dalle 18.00 del sabato per tutti i giorni della settimana successiva. Sul loro sito troverete inoltre tutte le informazioni relative alla palestra, ai corsi e ai servizi offerti. E’ concessa una sola prenotazione al giorno, inoltre bisognerà specificare se la vostra intenzione è quella di allenarvi nelle prime ore della giornata o in quelle serali. Chi prenota per la mattina, non avrà il diritto di allenarsi durante i turni serali.

Per quanto riguarda la sala pesi verranno ammesse al massimo 50 persone per ogni turno, mentre nelle lezioni di sala tale numero scende a 23 unità. L’uso della mascherina sarà obbligatorio nella fase precedente all’allenamento, quindi durante l’ingresso negli spogliatoi e mentre si parla con il personale della palestra. Durante l’allenamento si potrà fare a meno della mascherina ma si dovrà rigorosamente rispettare il distanziamento sociale. A proposito di ciò, i macchinari della sala pesi sono stati disposti nello spazio in modo da garantire almeno due metri di distanza tra le persone.

Sarà necessario arrivare 15 minuti prima rispetto all’inizio dell’allenamento prenotato, durante questo tempo vi verrà misurata la temperatura e vi disinfetterete a dovere le mani. Chi presenta una temperatura corporea superiore ai 37,5° o accusa sintomi influenzali non potrà svolgere il suo allenamento. Sarà inoltre necessario firmare un’autocertificazione nella quale si conferma il fatto di non essere stati infettati dal virus, di non essere entrati in contatto recentemente con persone risultate positive e di essere a conoscenza del fatto che bisognerà avvisare il personale della palestra se si dovessero accusare dei sintomi influenzali nei giorni successivi.

Al fine di evitare assembramenti ed eventuali contagi negli spogliatoi si consiglia fortemente di presentarsi in palestra con gli abiti adatti all’allenamento, Vi verrà chiesto di cambiarvi le scarpe una volta dentro, chi non è dotato di un secondo paio di scarpe non avrà accesso agli allenamenti. Le scarpe usate per raggiungere la palestra verranno depositate in un sacchetto. Sarà fondamentale inoltre presentarsi muniti di un grande asciugamano da disporre sugli attrezzi in modo da evitare il contatto diretto tra gli attrezzi ed il vostro corpo.

Queste nuove disposizioni si vanno ad aggiungere ad una serie di regole già presenti il cui rispetto diviene ancora più importante in una situazione come questa. La palestra è obbligata, per legge, a tracciare e regolamentare gli ingressi, pertanto dovrete avere sempre con voi la tessera magnetica. Senza di essa non sarà consentito l’ingresso. Stesso discorso per il certificato medico in corso di validità che, in questa situazione, diviene imprescindibile.

Una volta terminato il vostro turno dovrete recuperare i vostri oggetti personali e dirigervi verso una nuova uscita. Quella che prima era l’uscita di emergenza della sala 1, da oggi diventerà l’uscita principale al fine di evitare contatti e assembramenti tra gente che entra nella palestra e gente che esce. Gli spazi liberati verranno puliti e disinfettati prima di consentire l’ingresso del turno successivo.

Flaminia Sette ci tiene a sottolineare che le regole descritte verranno applicate in modo rigoroso e che non sarà fatta nessuna eccezione, pertanto controllate di aver soddisfatto i requisiti e di essere dotati di tutto il necessario prima di dirigervi verso la palestra.

[Voti: 1   Media: 5/5]

Related posts

Leave a Comment