Esoterismo 

Cosa significa sognare una persona morta?

Sognare una persona morta non ci lascia mai una bella sensazione al risveglio, ma un senso di perdita, disagio e tristezza, soprattutto quando si tratta di una persona cara; nel sogno abbiamo avuto modo di rivederla, di parlarci nuovamente, e questa è una gioia, ma per la seconda volta dovremo poi separarcene, e ciò non fa che acuire il dolore provato in precedenza.

Ma per quale motivo molti di noi sognano delle persone morte? Qual è il significato che queste immagini rappresentano? Possono essere molteplici, vediamone alcuni.

Sognare una persona morta: i diversi significati

Per scoprire quali sono i significati di simili immagini oniriche non possiamo che partire dal tipo più comune ovvero sognare una persona cara morta, a cui eravamo legati; i sentimenti legati a questa eventualità riguardano ciò che provavamo per lei quando era in vita. La sua perdita può averci lasciato un senso di vuoto e di abbandono, oppure pensiamo di non aver chiuso nel modo giusto, di avere ancora qualcosa in sospeso e per questo avvertiamo senso di colpa.

Il defunto potrebbe essere tornato sotto forma di sogno per comunicare con noi, magari lanciarci un avvertimento circa qualcosa che sta per accadere, o per darci un consiglio, proprio come quando era in vita. È un modo per dimostrarci ancora una volta il suo affetto.

Sognare una persona morta poi può rappresentare un’immagine simbolica o una proiezione psichica; nel primo caso indicherebbe un’idea o un concetto, mentre nel secondo sarebbe una parte di noi che cerca in questo modo di esprimersi. Sovente infatti ciò avviene in un momento della nostra vita in cui stiamo attraversando un cambiamento, una transizione.

Le interpretazioni per ogni comportamento

Alcuni aspetti di cui tenere conto quando si fanno questi sogni è il comportamento tenuto dalla persona che ci appare; parla con noi o ci osserva soltanto? Interagiamo con lei? Anche qui le interpretazioni sono varie; un morto che parla con noi ad esempio indica che ne sentiamo molto la mancanza e che vorremmo ancora una volta avere conforto da lui.

Se invece non proferisce parola, probabilmente anche in vita la comunicazione tra noi non era delle migliori, e riviviamo in sogno le stesse difficoltà. Ci sorride? Ottimo! È andato via in pace e sta bene, è sereno, con la vita lasciata e con noi con cui non è rimasto niente in sospeso, cosa che invece potrebbe indicare una persona morta che ci appare in sogno triste o arrabbiata.

Nel caso in cui ci chiami o cerchi di prenderci per mano vuol dire forse  che stiamo attraversando un momento di tristezza, di depressione, mentre se ci saluta forse sappiamo che non siamo riusciti a  farlo prima della sua morte.

Nel caso dei sogni con connotazioni simboliche o psichiche, se vediamo il morto sorridere vuol dire che stiamo superando una fase negativa e che siamo pronti a tornare a sorridere e a lasciarci il dispiacere e la tristezza alle spalle; al contrario un morto triste simboleggia che noi stessi non riusciamo a liberarci di questo sentimento.

[Voti: 0   Media: 0/5]

Related posts

Leave a Comment